Spida
schmuckelement

Annuncio d’uscita dei collaboratori

Quando dei collaboratori abbandonano la vostra impresa oppure non sono più assicurati per un altro motivo, vi preghiamo di notificarcelo entro 30 giorni. In questo modo, evitate di ricevere una successiva richiesta di rimborso di prestazioni.

Cassa di compensazione AVS

Inviateci l’avviso d'uscita riguardante il relativo collaboratore oppure notificateci l’uscita comodamente attraverso il nostro portale per i clienti online connect. Nella rubrica "Collaboratori" e "Notificare uscita collaboratori" potete notificare contemporaneamente più uscite attraverso la piattaforma online.

Vi preghiamo di considerare che nell’AVS una mutazione relativa ai collaboratori non comporta automaticamente l'adeguamento della base d’acconto AVS. Spesso le entrate e le uscite si compensano nel corso di un anno e la massa salariale complessiva resta invariata. Tuttavia, se la vostra massa salariale complessiva dovesse cambiare in misura sostanziale, vi preghiamo di effettuare un adeguamento separato. In connect, potete effettuare questo adeguamento nella rubrica "Dichiarazione dei salari" alla voce "Modificare base d'acconto".

Cassa assegni familiari

Grazie al vostro avviso d'uscita per l’AVS abbiamo anche la possibilità di interrompere tempestivamente l’erogazione di eventuali assegni familiari, in modo che non riceviate richieste successive di rimborso.

Tuttavia, se l’erogazione degli assegni viene interrotta per un altro motivo in base al concorso di diritti, vi preghiamo di segnalarcelo per iscritto oppure attraverso connect. A tale scopo, in connect dovete accedere ai dettagli del rispettivo collaboratore e nella sezione "Famiglia & assegni familiari (AF)" cliccare con il tasto destro del mouse sul comando «Termina rapporto di lavoro». Se farete in questo modo, potremo interrompere tempestivamente l’erogazione degli assegni familiari, anche se la persona assicurata non è uscita (per esempio se un altro genitore è il primo avente diritto).

Fondazione di previdenza (Cassa pensione)

L’uscita dalla Spida Fondazione di previdenza avviene in una data precisa. Notificateci le uscite compilando il modulo o attraverso il nostro portale per i clienti online connect. Occorre notificare un’uscita anche se il salario scende per un periodo prolungato di tempo sotto la soglia di ingresso.

Vi preghiamo di non effettuare un avviso d'uscita nelle seguenti situazioni:

  • termine del rapporto di impiego a seguito del pensionamento ordinario (a 64 risp. 65 anni). La richiesta di rendita di vecchiaia deve essere presentata dalla persona assicurata. In questo caso, voi non dovete fare nulla.
  • Se i vostri collaboratori desiderano un pensionamento anticipato, abbiamo bisogno della loro richiesta. Non occorre che voi inviate un avviso d'uscita.

Se i vostri collaboratori sono parzialmente o integralmente incapaci al lavoro, può sussistere il diritto all'esonero dal pagamento dei contributi. In tale caso, vi preghiamo di contattare la vostra/il vostro consulente clienti.

I collaboratori uscenti continuano a essere assicurati per i rischi di decesso e di invalidità per un mese dopo l’uscita, a condizione che in questo periodo non abbiano avviato un nuovo rapporto previdenziale.

Fondazione conti di risparmio per la vecchiaia settore isolazione

Notificateci le uscite compilando il modulo o attraverso il nostro portale per i clienti online connect. Se il rapporto di impiego cessa a seguito del pensionamento ordinario (a 64 risp. 65 anni), non abbiamo bisogno di ricevere un avviso d'uscita.

I collaboratori uscenti continuano a essere assicurati per i rischi di decesso e di invalidità per un mese dopo l’uscita, a condizione che in questo periodo non abbiano avviato un nuovo rapporto previdenziale