Spida
schmuckelement

Notizie Compensazione Corona

Persone particolarmente vulnerabili dal 18.01.2021
Il 13 gennaio 2021, il Consiglio federale ha annunciato che d'ora in poi anche le persone particolarmente vulnerabili potranno richiedere un'indennità di sostituzione del reddito.

I requisiti di ammissibilità per un assegno sostitutivo del reddito Corona come "persona particolarmente vulnerabile" sono i seguenti:

  • L'occupazione deve essere interrotta perché, per ragioni organizzative o tecniche, il lavoro non può essere eseguito nell'ufficio di casa.
  • Alla domanda deve essere allegato un certificato medico che attesti che la persona è una "persona particolarmente vulnerabile".

Il diritto all'indennità inizia non prima del 18 gennaio 2021 e termina non appena viene ripresa l'attività lavorativa o al più tardi il 28 febbraio 2021. L'indennità ammonta all'80% del reddito medio soggetto ai contributi AVS.

Casi di quarantena al 08 febbraio 2021

Secondo la situazione speciale dell'ordinanza Covid-19, la quarantena dura 10 giorni. Questa misura di quarantena prescritta può essere revocata dal medico cantonale al più presto il 7° giorno dopo l'ultimo contatto con la persona infetta, a condizione che la persona avente diritto si sottoponga a un test antigenico rapido o a un test PCR eseguito a sue spese e che il risultato sia negativo. In seguito a questa modifica della regola della quarantena, il Consiglio federale ha deciso in una comunicazione del 27 gennaio 2021 che, a partire dall'8 febbraio 2021, l'indennità di acquisto Corona in seguito a quarantena sarà limitata a un massimo di 7 giorni di indennità in tutti i casi (invece dei 10 precedenti).

Si prega di utilizzare il modulo online per richiedere il risarcimento per l'acquisizione di Corona: Spida (akisnet.ch)