Spida
schmuckelement

Rendite per superstiti per evitare difficoltà finanziarie

Dopo un decesso, i familiari devono provvedere a molte incombenze e possono trovarsi di fronte a perdite finanziarie. Le rendite per superstiti dell'AVS hanno lo scopo di evitare che i superstiti debbano affrontare gravi difficoltà finanziarie.

Di seguito sono riportate le informazioni più importanti riguardanti la rendita per superstiti.

In breve

La cassa di compensazione eroga i tre seguenti tipi di rendite per i superstiti:

  • rendita per vedove
  • rendita per vedovi
  • rendita per orfani

Le condizioni da soddisfare per avere diritto alle rendite per superstiti variano a seconda della tipologia.

Nell’opuscolo informativo Rendite per superstiti dell’AVS, alle pagine 2 e 3, sono indicati le condizioni di diritto a una rendita in quanto ex coniuge/partner oppure orfano/a.

Richiesta

Dovete presentare la richiesta per una rendita per superstiti presso la cassa di compensazione che, per ultima, ha riscosso i contributi AVS della persona deceduta o dalla quale quest’ultima percepiva una rendita fino al momento del decesso.

Gli assicurati che hanno compiuto periodi assicurativi in Svizzera e in uno o più Stati membri dell’UE o dell’AELS possono semplicemente inoltrare la richiesta nel Paese di domicilio: con questa richiesta prenderanno avvio anche le procedure necessarie in tutti gli altri Paesi interessati.

Se non siete domiciliati in Svizzera, vi invitiamo a consultare la seguente pagina della Cassa svizzera di compensazione (CSC) «Richiedere una prestazione straniera».

Calcolo della rendita per superstiti

La rendita per superstiti è calcolata in base ai parametri di calcolo riguardanti il deceduto o la deceduta. Se la durata di contribuzione non presenta lacune, una vedova/un vedovo riceve una rendita mensile che può variare tra CHF 956.00 e CHF 1’912.00 (scala delle rendite 44 / aggiornata al 2021). Gli orfani hanno diritto a una rendita che varia tra CHF 478.00 e CHF 956.00.

L’importo preciso della rendita è in funzione del calcolo del reddito annuo medio della persona deceduta.

Vedovanza di una beneficiaria / un beneficiario di rendita

Se percepite già una rendita dell’AI o dell’AVS, non abbiamo bisogno di una richiesta relativa alla rendita per superstiti. Vi preghiamo semplicemente di inviarci una copia del atto di morte. Ricalcoleremo la rendita che vi spetta. Avete diritto a un supplemento di vedovanza nella misura massima del 20%, mentre viene a cadere la limitazione della rendita massima per coniugi.

Ai fini di un confronto, calcoleremo comunque l’importo di un’eventuale rendita vedovile. Se quest’ultima avrà un importo più elevato, in sostituzione della rendita di vecchiaia maggiorata del supplemento di vedovanza, riceverete la rendita vedovile.

Pagamento

Il diritto a una rendita per superstiti matura il mese successivo al decesso del coniuge o del genitore e si estingue alla fine del mese in cui le condizioni non sono più soddisfatte. In caso di nuovo matrimonio, il diritto alla rendita vedovile si estingue.

I pagamenti del 1° e 2° pilastro vengono effettuati in forma anticipata il 2° giorno lavorativo di ogni mese. Trovate qui le date dei pagamenti.

Per ulteriori informazioni ed esempi di calcolo vi invitiamo a consultare l’opuscolo informativo Rendite per superstiti dell’AVS.